Il piacere
del Garda

green-active

Emozioni senza fine dentro e fuori il lago

Attiva il verde e la natura che vive in te.

Ti vogliamo portare alla scoperta di biodiversità e posti unici sul Lago Di Garda, tra natura, storia e magia.

Tuffati nel verde 

 

SCOPRI La NOSTRa BROCHURE

Sport
Green-active

Il grande parco

Il Parco Alto Garda Bresciano, istituito nel 1989 con una legge regionale, si estende sui comuni di Salò, Gardone Riviera, Toscolano Maderno, Gargnano, Valvestino, Magasa, Tignale, Tremosine e Limone sul Garda. Con una superficie di circa 40.000 ettari racchiude una vegetazione ricca e variegata: dai limoni della costa fino al pino mugo dei monti. Nell'area più interna si sono inoltre conservate alcune specie endemiche come la Saxifraga tombeanensis, riconoscibile nel mese di maggio perchè forma dei piccoli cuscini di fiori bianchi tra le rocce. Questi luoghi sono ideali per gli amanti della natura, dello sport e della cucina dai gusti intensi. Lungo le sponde del Lago di Garda, precisamente ai comuni di Gardone Riviera e Toscolano Maderno, è stata assegnata la bandiera blu: un prestigioso riconoscimento di qualità e rispetto degli standard ambientali.

Dal verde dei boschi al blu del Lago: qui si può vivere un'avventura a 360°.

tra natura e cultura

Sul promontorio di Manerba del Garda, tra le rovine di un castello medievale, si può ammirare uno dei panorami più suggestivi di tutto il Lago di Garda: lo sguardo corre fino a raggiungere Sirmione, risalire lentamente la sponda veneta, per poi tornare a Toscolano Maderno e arrivare verso San Felice del Benaco, l'Isola del Garda e l'Isola di San Biagio. Inutile dire che ti innamorerai a ‘colpo d’occhio’.

L'area interessa circa 90 ettari, attraversati da diversi sentieri tracciati che permettono un trekking iconico tra campi ordinati e macchie boschive. I loro nomi rimandano alle piante del luogo: sentiero della Roverella, del Leccio e del Carpino solo per citarne alcune. La parte del Lago di Garda antistante alla Rocca di Manerba è un parco che preserva l'ecosistema lacuale e custodisce alcuni reperti risalenti ad alcuni dei primi insediamenti nell'area come i resti di una palafitta. Per approfondire la storia e la natura circostante è possibile visitare il Museo in cui le pannellature e le teche aiutano ad apprezzare ancor di più ’habitat in cui si è immersi.

un'oasi per viaggiatori

L'Oasi San Francesco si trova nel comune di Desenzano del Garda, in un'area in cui si è preservato il canneto, il sottobosco e parte del prato. In questo angolo di paradiso, la flora vive in simbiosi con la fauna locale: dallo scoiattolo al cigno, dalle libellule ai tritoni: una varietà di specie unica. Alcuni uccelli si riposano qui durante i lunghi viaggi delle migrazioni, mentre altri preferiscono ‘soggiornare’ per tutta la stagione: magari sarai così fortunat* da scorgere il raro Airone Rosso, di cui alcune coppie hanno deciso di nidificare in questo pacifico angolo di lago.

Un angolo selvaggio di Garda di cui l'Associazione Airone Rosso se ne prende cura aprendola al pubblico, facendo educazione ambientale e organizzando attività di sensibilizzazione, rivolte in particolare ai bambini.
Scopri i punti di interesse
Tignale
Museo del Parco Alto Garda Bresciano
Cultura
Magasa
Osservatorio Astronomico di Cima Rest
Cultura
Desenzano del Garda
Oasi San Francesco
Cultura
I nostri main partner